Avviso di vendita legna da ardere e legname da opera

Si rende noto che, in esecuzione alla deliberazione di Giunta comunale n. 81 del 06/12/2023, vengono messe in vendita:

  • n. 43 cataste di legna da ardere, composte da toppi legnosi di abete rosso e larice, contraddistinte con vernice di colore arancione, numerate dalla 16 alla 17 e dalla 19 alla 58, di metri cubi 5 ciascuna, per il corrispettivo di € 100,00, oltre IVA 10%;
  • n. 1 catasta di legname da opera, composta da toppi legnosi di abete rosso e larice, contraddistinta con vernice di colore arancione, di metri cubi 25,90 per il corrispettivo di € 1.036,00, oltre IVA 10%;

approntate dalla Forestale nella radura di Plan de La Tchuille, nel Comune di Introd.

Le domande per l’assegnazione, compilate sul modello a disposizione presso gli uffici comunali o di seguito scaricabile, redatte in bollo da Euro 16,00, dovranno pervenire al Comune di Introd entro le ore 12:00 del giorno 31.03.2024, sottoscritte anche nella sezione privacy.

Gli interessati possono richiedere l’acquisto di una o di più cataste di legna da ardere unitamente o separatamente della catasta di legname da opera di 25,9 mc.

Avviso

Domanda

Nuove modalità di raccolta dei rifiuti: dal multimateriale agli imballaggi

La raccolta di “imballaggi in plastica e metalli” include esclusivamente imballaggi in plastica, imballaggi in metallo e piccoli oggetti in metallo.

La precedente raccolta del “multimateriale”, che comprendeva anche oggetti in plastica dura, è stata infatti rivista al fine di ottimizzare la gestione dei rifiuti.

Raccolta imballaggi in plastica e metalli

Informativa imballaggi

SubATO A

Per maggiori informazioni visionare il sito di Quendoz al seguente link.

Locazioni brevi per finalità turistiche e imposta di soggiorno

La legge regionale 18 luglio 2023, n. 11/2023, “Disciplina degli adempimenti amministrativi in materia di locazioni brevi per finalità turistiche.”, in vigore dal 1° novembre 2023, ha quale finalità la disciplina dell’attività di locazione breve per finalità turistiche.

Le locazioni brevi per finalità turistiche hanno una durata compresa tra 1 e 30 giorni consecutivi di pernottamento.

L’alloggio ad uso turistico è identificato come unità abitativa o camera arredata con destinazione d’uso temporanea (“seconda casa”) oppure come camera arredata in unità abitativa adibita ad abitazione permanente (camera in una “prima casa”, locata per un massimo di 180 notti all’anno). Negli alloggi ad uso turistico è possibile l’erogazione di alcuni servizi (ricevimento, pernottamento, fornitura iniziale di biancheria da camera e da bagno, utilizzo delle pertinenze, pulizia…) mentre è vietato erogare ulteriori prestazioni di tipo alberghiero (colazione, cambio periodico biancheria…).

A partire dal 1° novembre 2023 i locatori per finalità turistiche devono essere in possesso del Codice Identificativo Regionale (CIR), rilasciato dal Comune tramite la piattaforma “locazioni turistiche”. Il CIR è rilasciato dalla piattaforma in maniera automatica, dopo l’inserimento dei dati da parte del locatore, e viene reso disponibile nel formato “Alloggio ad uso turistico – VDA – Nome Comune – n. 0000″ per ogni alloggio a uso turistico. Il locatore per finalità turistiche deve rendere sempre chiaramente visibile e leggibile il CIR su ogni strumento di pubblicità, promozione e/o commercializzazione dell’alloggio.

Per maggiori informazioni visionare il sito del Celva.

Iconografica locazioni turistiche e imposta di soggiorno

Avviso per l’assegnazione in locazione di n. 1 posto auto nell’autorimessa comunale in loclaità Les Villes-Dessus

Si rende noto che, in esecuzione della deliberazione di Giunta comunale n. 73 del 26/10/2023, si intende assegnare in locazione:

in località Les Villes -Dessus

  • una autorimessa doppia posta al piano 2i (secondo interrato) contrassegnata dal numero 11, idoneo alla rimessa di due veicoli, dal 1° gennaio 2024 al 31 marzo 2027, al canone mensile di Euro 55,00 mensili;

Le domande per l’assegnazione, compilate su modello a disposizione presso gli uffici comunali, redatte in bollo da Euro 16,00, dovranno pervenire al Comune di Introd entro le ore 12.00 del giorno 27.11.2023, sottoscritte anche nella parte privacy.

Avviso

Domanda

Avviso di vendita legna da ardere e legname da opera

Si rende noto che, in esecuzione della deliberazione di Giunta comunale n. 72 del 26/10/2023, vengono messe in vendita:

  • n. 1 catasta di legna da ardere, composta da toppi legnosi di abete rosso, contraddistinta con vernice di colore arancione, con numero 18, di metri cubi 2,7, al corrispettivo di € 54,00, oltre IVA al 10%;
  • n. 57 cataste di legna da ardere, composte da toppi legnosi di abete rosso e larice, contraddistinte con vernice di colore arancione, numerate dalla 1 alla 17 e dalla 19 alla 58, di metri cubi 5 ciascuna, al corrispettivo di pari a € 100,00 a catasta, oltre IVA la 10%;
  • n. 1 catasta di legname da opera, composta da toppi legnosi di abete rosso e larice, contraddistinta con vernice di colore arancione, di metri cubi 25,90 al corrispettivo di € 1.036,00, oltre IVA al 10%;

approntate dalla Forestale nella radura di Plan de La Tchuille, nel comune di Introd.

Le domande per l’assegnazione, compilate sul modello a disposizione presso gli uffici comunali, redatte in bollo da Euro 16,00, dovranno pervenire al Comune di Introd entro le ore 12:00 del giorno 30.11.2023, sottoscritte anche nella sezione privacy.

Gli interessati possono richiedere l’acquisto di una sola catasta da 5 mc e unitamente o separatamente della catasta da 2,7 mc e della catasta di legname da opera di 25,9 mc.


Avviso

Domanda